VISIONS OF THE FUTURE: LA VITA NEGLI ALTRI PIANETI

01_grand

1. La missione Voyager è stata pensata per sfruttare l'allineamento dei pianeti esterni del nostro Sistema solare, che avviene una volta ogni 175 anni, e fare un grand tour spaziale.
Le due navicelle spaziali gemelle ci hanno fornito dati su Giove, Saturno, Urano e Nettuno, usando la gravità di ognuno di essi per spostarsi verso la destinazione successiva.
Voyager ha aperto la strada ad altre missioni più ambiziose: Galileo, diretta verso Giove, e Cassini, verso Saturno.
Anche oggi le due navicelle di Voyager continuano a mandare dati utili alla ricerca dalle estremità più lontane del Sistema solare.